IL BAR DELLE GRANDI SPERANZE

  • Lo puoi leggere in meno di 1 minuto
Galleria Immagini

(di J.R. Moehringer)

 

Un magnifico romanzo di formazione. Una storia di crescita, conoscenza e riscatto.

J.R. è un ragazzo curioso, intelligente, intraprendente; vive con la madre e conosce il papà solo attraverso la voce baritonale di un disc jockey che trasmette tutte le notti da New York. Quando anche quella voce all’improvviso sparisce, J.R. inizia ad affrontare la vita nel mondo reale e subisce il fascino di un bar e del suo miscuglio di clienti: il pugile suonato, il poliziotto di quartiere, l’homeless con la poesia del fascino della strada, l’industriale arrogante, l’alcolizzato anziano annoiato, il reduce dal cuore grande.

Ogni giorno una nuova storia, una nuova avventura un nuovo insegnamento.

Il rapporto con la madre col passare degli anni si fa turbolento, difficile, brutale, ma resta di un’importanza e di una intensità degna di lode.

La scuola, il college, il primo amore, le difficoltà economiche, il rischio di perdersi, il lavoro, le vittorie, le delusioni.

Un romanzo che racconta la vita: emoziona, regala sorrisi, lacrime, amarezza, voglia di continuare a lottare. Tutti ingredienti che solo nell’esistenza di chi non si risparmia mai trovano il loro posto.

Magia.

Andrea Antoniotti